Gli incontri con Betty Senatore sono previsti i giorni 18 gennaio e 1 febbraio, presso la sede del Caselli di via Pisacane 3
Siena. Sorriso, ironia e professionalità imbattibili, dal cuore della Toscana, con più di vent’anni di esperienza alle spalle, passando per le radio locali della sua regione, approdando alla Rai e poi a Radio Capital dove lavora dal 2005, Betty Senatore, da qualche anno è anche docente di public speaking.
 L’istituto superiore G. Caselli di Siena, è la prima scuola d’Italia coinvolta in un progetto del genere, aiutare i ragazzi sfruttando le enormi competenze di chi del parlare in pubblico ha fatto un mestiere. E chi meglio di Betty poteva cimentarsi in un’esperienza di docenza con il difficile pubblico adolescenziale? La nota speaker di Capital ha sposato l’idea con entusiamo e senza esitazioni, vista la sua naturale propensione a sperimentare e reinventarsi. Il progetto intitolato Radio OBA è curato dai docenti di lettere Francesca Angeli e Fabio Ferraro. L’ idea, in un momento storico come il nostro, in cui le nuove generazioni stanno perdendo di vista l’importanza del comunicare dal vivo e affrontano nel quotidiano continue difficoltà nell’argomentare e nell’organizzare in maniera precisa un discorso (a scuola, come nei futuri luoghi di lavoro), è quella di dar loro le giuste armi da sfruttare per essere sintetici, comprensibili e attenti ai contenuti. Al termine del progetto si cercherà di realizzare un piccolo programma radio dove i ragazzi dovranno sviluppare un tema e portarlo “on air” come se fossero dei veri speaker radiofonici. Gli incontri con Betty Senatore sono previsti i giorni 18 gennaio e 1 febbraio, presso la sede del Caselli di via Pisacane 3.”
Prof. Fabio Ferraro per Ufficio Stampa I.P.S.S.C.
“G.Caselli” Siena
Filomena Cataldo – Angela Corbini