Siena. “Il giorno 18 giugno a partire dalle ore 18 si terrà, presso l’Oratorio del Costone, questo importante momento di sport che vedrà la partecipazione delle parrocchie Unione Pastorale Duomo (UPD), Provenzano, Alberino e la Cappella Universitaria. Il trofeo si colloca a chiusura del periodo sportivo in cui si è disputato il torneo diocesano (Coppa Santa Caterina).
L’obiettivo dell’iniziativa è quello di riavvicinardie all’ente sportivo di promozione sociale, operante da oltre un secolo al servizio della comunità ecclesiale, in collaborazione con le parrocchie ed i circoli parrocchiali (suoi interlocutori tradizionali) le centinaia di giovani che vivono la loro esperienza formativa ed educativa all’ interno di una dimensione ecclesiale. L’obiettivo principale è quello di tornare a valorizzare lo sport all’interno degli oratori.
L’iniziativa promossa e sostenuta da Don Emanuele, Rettore del Ricreatorio Pio II – Costone, e curata nell’organizzazione da Andrea Pesare per l’ambito parrocchiale (Parrocchia Provenzano) e da Gianmarco Scarcella per l’ambito sportivo (arbitro CSI Siena), diviene un momento significativo di aggregazione tra le giovani generazioni per la trasmissione dei valori cristiani dello sport. A questo proposito il coordinatore degli arbitri del CSI di Siena ha previsto che gli arbitri offrano la propria opera a titolo gratuito per ricordare come arbitrare al CSI sia per prima cosa un impegno educativo e di volontariato cristiano.
Alla squadra vincente sarà offerta una preziosa mattonella in ceramica con il logo di San Bernardino realizzata per l’occasione dal Laboratorio Il Pellicano di Siena.
Centro Sportivo Italiano CSI . Comitato Provinciale

Al termine della manifestazione si terrà una conviviale tra tutti i partecipanti per promuovere i valori della fratellanza e pensare a future iniziative