L’associazione guidata da Mara Boscarini si fa mecenate del Liceo Artistico di Siena

SIENA.’ Un assegno di duemila euro per realizzare un progetto di arredo urbano da collocare a Siena. E’ quello donato ieri, giovedì 25 maggio, dall’associazione “Gioca con l’Arte” al Liceo Artistico “Duccio di Buoninsegna”.

 

A consegnare l’assegno alla dirigente scolastica Sandra Fontani e al responsabile del Liceo, Giovanni Pala è stata Mara Boscarini, presidente dell’associazione. Le risorse della donazione sono il frutto dell’attività di Gioca con l’Arte, impegnata nella promozione e nella diffusione dell’arte in città. Tra le iniziative promosse dall’associazione si ricorda quella legata al gruppo “Cracking Art” che, nel 2015, portò a Siena centinaia di animali di plastica colorata. Da quell’esperienza, oggi, nasce una nuova opportunità per gli studenti del Liceo che, grazie al dono di “Gioca con l’Arte”, potranno realizzare un’opera di arredo urbano per la città.