Incontri d’autore e libri antichi intorno alla vasca termale.

LIBRI: Dal 17 al 18 settembre il borgo della Valdorcia ospita “I Colori del Libro” con scrittori, collezionisti e amanti della lettura

0
527

Quattordici incontri per altrettanti libri. Presentazioni a ciclo continuo di quaranta minuti ciascuna e la possibilità di trovare in una bancarella il libro raro.

Torna, sabato 17 e domenica 18 settembre prossimi, per il settimo anno, la formula de “I colori del libro” a Bagno Vignoni, il piccolo borgo nella Valdorcia senese, riconosciuta dall’Unesco patrimonio mondiale dell’umanità, tanto amato da intellettuali e artisti.

Intorno alla celebre vasca termale, che fu resa immortale dalle scene di Nostalghia del regista russo Andrej Tarkovskij, scrittori e giornalisti, ma anche tanti libri, grazie alla mostra mercato che ospita libri nuovi e usati, antichi e d’occasione con espositori provenienti da tutta Italia.

Tra i protagonisti Domenico Quirico e il suo “Esodo. Storia del nuovo millennio”, mentre Giancarlo Governi racconterà la vita del grande regista Vittorio De Sica, grazie al suo ultimo libro “Un maestro chiaro e sincero” e alla proiezione di documentari tratti dall’archivio Rai. E ancora Carlo Martigli, Corrado Fortuna, Silvio Ciappi, Riccardo Bruni. Da non perdere, domenica 18, il concerto in piazza della cantautrice Giuditta Scorcelletti, che presenterà il suo ultimo cd, “Nightingale”, prodotto da Michael Hoppé, distribuito in tutto il mondo e finito nella rosa dei prestigiosi Grammy Awards.

La rassegna, voluta dal Comune di San Quirico d’Orcia con il coordinamento del portale toscanalibri.it, in collaborazione con Libreria Librorcia, vuole essere anche occasione di valorizzazione della editoria indipendente toscana, e molto spazio sarà dato ad autori e titoli locali.Immagine