Il libro “Ritorno alle radici”, grazie al prezioso impegno di Aboca Edizioni, si va presentando in varie parti d’Italia, e ogni volta è un giusto e meritato successo per gli autori (preparatissimi, empatici, coinvolgenti e anche “divertenti” nel miglior senso della parola: ottimi interpreti della migliore comunicazione culturale che riesce a destare sorpresa e stupore), accolti da folto pubblico e simpatia di scuole, sindaci, assessori, istituzioni, enti, associazioni, sodalizi, testate e giornalisti. Una recente, vera e propria tournée, si è svolta in Calabria (terra notoriamente ricca di erbe officinali e con un grande patrimonio di varietà, eccellenze ed esclusività, a cominciare dal bergamotto e dalla liquirizia, ma anche l’asparago, il finocchio e la malva selvatica) tra Catanzaro, Lamezia Erbe spontanee e officinali per la corretta alimentazione e il benessere 2Terme, Vibo Valentia, Polistena e Reggio Calabria. Otto tappe in quattro giorni, con la decisamente riuscita formula di due incontri giornalieri: matinée con le scuole (istituti agrari e alberghieri) e pomeriggi con la società civile. Coinvolti presidi, direttori didattici, professori, oltre 500 alunni, tanti patrocinii e collaborazioni, tanta gente interessata e felicemente compiaciuta nel riflettere sulla vastità, importanza, fascino, e soprattutto “utilità” della materia trattata.

Roberto Messina