Nella redazione di #Siena ci siamo posti la domanda se Siena é preparata per ricevere turisti di tutto il mondo. Fermandoli per strada, abbiamo quindi chiesto agli stranieri come si trovano in città, quali difficoltà hanno trovato e cosa suggeriscono per fare di Siena un luogo più accogliente.
Hanno risposto: più cartelli in lingue diverse, abbassare i prezzi, indicazioni più precise, WiFi gratis e pannelli murali del tipo “tu sei qui”. Questi sono i suggerimenti dai turisti che visitano la città del Palio, persone che sono rimaste incantate dal centro storico e dalla sua gente. Tutti vorrebbero tornare!

Jen, Australia
Tanta gente parla bene l’inglese, non abbiamo avuto nessun problema nel muoverci in città. La gente è stata molto amichevole e disponibile. Vorrei tornare e portare mia sorella!

Christine, Stati Uniti
Siamo arrivati in bicicletta con un tour,  ho avuto difficoltà nel trovare l’albergo perché le strade sono un po’ confuse, non riuscivo a trovare le indicazioni ma abbiamo chiesto e ottenuto direzioni subito. Ci piacerebbe avere più cartelli in inglese.

Cembre, Filiz & Ela, Turchia
E’ una bellissima città, tutte le strade sembrano uguali quindi abbiamo paura di perderci. È molto costoso, i souvenir sono tre volte più cari! La gente a Siena è molto accogliente rispetto alle altre città italiane.

Rafael y Maria, Spagna
Siamo arrivati in macchina, abbiamo fatto dei giri che non dovevamo ma la Toscana è così bella che non c’è stato nessun problema! Non abbiamo avuto nessun problema con la lingua nello scegliere dal menu, perché nei ristoranti dove siamo stati i proprietari parlano spagnolo molto bene.

Rosa, Francia
E’ stato facile trovare un posto per la macchina, parlo francese quindi posso capire le segnalazioni in italiano. La gente a Siena è incantevole, ci sono meno persone che a Firenze quindi è più facile camminare e godersi la città!

Maria, Spagna
Siamo arrivati col treno, una ragazza nel centro commerciale ci ha dato indicazioni per arrivare in centro, indicazioni in Italiano ma io parlo spagnolo quindi ci capivamo! In albergo ci hanno ricevuto molto bene e ci hanno dato una mappa e spiegato dove andare, tutti sono stati molto gentili e cordiali.

Juan, Spagna
Sarebbe una buona idea avere WiFi nella piazza, così gli stranieri potranno trovare indicazioni e informazioni ogni volta che hanno bisogno. Sono appena stato a Dublino e là c’era WiFi gratis ovunque, nelle strade e persino negli autobus! Ci potevamo muovere e organizzare molto facilmente.

Taslim &Iram, India
Non abbiamo avuto nessuna difficoltà nel muoverci a Siena, siamo arrivati alla stazione di treno e camminato facilmente verso il centro, c’erano indicazioni in inglese ovunque. I prezzi sono più alti però.

Victoria, Messico
Siena è bellissima, ma è un labirinto! Tutte le strade sono molto simili quindi è difficile sapere dove ci si trova. Suggerirei di mettere dei cartelloni con la mappa che dica “Tu sei qui” così sarà più facile ritrovarci nelle nostre mappe. Certo che tornerei!